Essere ebrei, oggi

Sergio Della Pergola
Società editrice il Mulino, Spa

 11,99

Che cosa significa essere ebrei, oggi? Chi si definisce ebreo? Come si manifesta l’identificazione ebraica individuale e collettiva, attraverso quali contenuti? In una prospettiva storica, prima dell’emancipazione in Europa, un individuo identificato come ebreo per via della religione veniva solitamente identificato come tale anche attraverso l’etnia o la lingua, il luogo di residenza, il lavoro svolto e altro ancora. Questo rafforzava la separazione tra ebrei e non-ebrei. Oggi però le cose sono cambiate e stanno cambiando. Emerge un’identità ebraica contemporanea… (Leggi tutto)

Descrizione
Informazioni aggiuntive
Recensioni (0)
Che cosa significa essere ebrei, oggi? Chi si definisce ebreo? Come si manifesta l’identificazione ebraica individuale e collettiva, attraverso quali contenuti? In una prospettiva storica, prima dell’emancipazione in Europa, un individuo identificato come ebreo per via della religione veniva solitamente identificato come tale anche attraverso l’etnia o la lingua, il luogo di residenza, il lavoro svolto e altro ancora. Questo rafforzava la separazione tra ebrei e non-ebrei. Oggi però le cose sono cambiate e stanno cambiando. Emerge un’identità ebraica contemporanea in cui la religione gioca un ruolo importante ma non predominante, in particolare in Israele, e nella quale i giovani millennials, soprattutto statunitensi, hanno posizioni molto critiche nei confronti del governo israeliano. A partire da una grande inchiesta condotta in Israele, Stati Uniti, Europa e Italia, Sergio Della Pergola va al cuore di uno dei temi del nostro presente e ci aiuta a comprendere davvero l’epoca che stiamo vivendo.
Anno

2024

Numero Pagine

224

ISBN

9788815407221 EPUB

Codice prodotto

EDGT443331

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Essere ebrei, oggi”