L’eredità di Dio

Casa editrice Nord - 2012

 2,99

«Il massimo della letteratura di intrattenimento.»
The New York Times(leggi tutto)

Descrizione
Informazioni aggiuntive
Recensioni (0)

«Il massimo della letteratura di intrattenimento.»
The New York Times

«Segreti, colpi di scena, intrecci di ampi respiro… Nessuno – ripeto: nessuno – è all’altezza di James Rollins.»
Lee Child

«I libri della Sigma Force sono il massimo della letteratura di intrattenimento.»
The New York Times

«I protagonisti della Sigma Force sono grandiosi come i romanzi di questa serie imperdibile.»
Publisher Weekly

Un’avventura della Sigma Force Vol. 10

Terra Santa, estate 1134. Lo cerca da sedici anni. Per recuperarlo, ha sacrificato la sua giovinezza e il patrimonio della sua famiglia. Si è persino travestita da uomo, così da essere ammessa tra i Templari e prendere parte alle crociate. E, alla fine, ha trovato la cripta. Ora l’ultimo ostacolo è un vecchio guardiano, un guardiano che aspetta quel momento da 455 anni.
Seychelles, oggi. Lo teme da giorni. Per sfuggirgli, Amanda Gant ha viaggiato sotto falso nome e ha evitato l’occhio indiscreto delle telecamere a circuito chiuso, finché non è salita a bordo di uno yacht al largo delle Seychelles. Lì dovrebbe essere al sicuro. Invece un gruppo di uomini armati prende il comando della barca e rapisce Amanda. Per portarla da lui.
Zanzibar, oggi. Lo insegue da ore. Per trovarlo, il comandante Gray Pierce ha girato a lungo fra i tortuosi vicoli della città. E adesso deve convincerlo a collaborare, perché Tucker Wayne è un ex ranger specializzato in operazioni di salvataggio, e il presidente degli Stati Uniti ha un disperato bisogno d’aiuto: sua figlia Amanda è stata rapita.

E non da criminali qualsiasi, bensì dalla Gilda, un’organizzazione sulle tracce di un segreto che la famiglia Gant custodisce da novecento anni. Un segreto di cui Amanda è l’ultima depositaria.

Anno

2012

Numero Pagine

479

ISBN

9788842922537 EPUB
9788842922544 PDF

Codice prodotto

EDGT22779

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’eredità di Dio”