Terra del fuoco

Guanda - 2010

 6,99

«Francisco Coloane è il jack London dei nostri tempi.»
Alvaro Mutis

«Con Coloane qualcosa di nuovo è entrato nella Casa della Letteratura: il rumore del mare in tempesta e le voci di migliaia di avventurieri sperduti nelle pianure della Patagonia.(Leggi tutto)

Descrizione
Informazioni aggiuntive
Recensioni (0)

«Francisco Coloane è il jack London dei nostri tempi.»
Alvaro Mutis

«Con Coloane qualcosa di nuovo è entrato nella Casa della Letteratura: il rumore del mare in tempesta e le voci di migliaia di avventurieri sperduti nelle pianure della Patagonia.»
Luis Sepúlveda

Avidi cercatori d’oro, rivoluzionari in fuga, mandriani inseguiti dal vento, coloni che impazziscono nel tentativo di domare una terra selvaggia, marinai vittime di maledizioni, capitani coraggiosi e sfortunati: questi sono i personaggi che popolano le straordinarie storie dello scrittore cileno, cantore leggendario del «mondo alla fine del mondo». Ma è protagonista, accanto a loro, la natura stessa in tutta la sua inquietante grandezza, il paesaggio aspro delle estreme regioni meridionali del continente americano, quella Terra del Fuoco che diviene simbolo ideale e totale della elementare e incessante drammaticità delle passioni umane. Con una prefazione di Luis Sepulveda.

Anno

2010

Numero Pagine

182

ISBN

9788860882059 EPUB
9788860882042 PDF

Codice prodotto

EDGT988

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Terra del fuoco”