Questa storia

Feltrinelli Editore - 2014

 6,99

‟Tiepida la notte di maggio a Parigi, mille novecento tre.Dalle loro case, centomila parigini lasciarono a metà la notte, scolando in massa verso le stazioni di Saint-Lazare e Montparnasse, stazioni ferroviarie.(Leggi tutto)

Descrizione
Informazioni aggiuntive
Recensioni (0)

‟Tiepida la notte di maggio a Parigi, mille novecento tre.Dalle loro case, centomila parigini lasciarono a metà la notte, scolando in massa verso le stazioni di Saint-Lazare e Montparnasse, stazioni ferroviarie. Alcuni neanche andarono a dormire, altri puntarono la sveglia a un’ora assurda per poi scivolare via dal letto, lavarsi senza far rumore e sbattere nelle cose, cercando la giacca. In alcuni casi erano intere famiglie a venir via, ma per lo più furono singoli individui a intraprendere il viaggio, spesso contro ogni logica o buon senso. Le mogli, nel letto, poi, stiravano le gambe dalla parte adesso vuota. I genitori scambiavano due parole, dedotte dalla discussione del giorno prima, dei giorni prima, delle settimane prima. Erano incentrate sull’indipendenza dei figli. Il padre si alzava sul cuscino e guardava l’ora. Le due. Era un rumore molto strano perché centomila persone alle due di notte sono come un torrente che corre in un letto di nulla, spariti i sassi, muto il greto. Solo acqua contro acqua.” Questa storia è stato pubblicato per la prima volta da Fandango nel 2005.

Anno

2014

Numero Pagine

288

ISBN

9788858828458 EPUB

Codice prodotto

EDGT125492

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Questa storia”