Legge e contrattazione collettiva nel tempo delle crisi – e-Book

Giappichelli Editore - 2022

 18,99

Dall’inizio del terzo millennio il mondo è stato investito da due crisi globali che, unitamente ad una serie di ulteriori componenti, hanno avuto inevitabili effetti sulla materia giuslavoristica. Muovendo dall’analisi dei principali fattori di trasformazione del mercato del lavoro, il presente volume intende tracciare un percorso finalizzato a mettere in evidenza come il sistema legale e quello di relazioni industriali abbiano reagito a siffatte dinamiche perturbative, esaminandole nelle loro interazioni reciproche.(leggi tutto)

Descrizione
Informazioni aggiuntive
Recensioni (0)

Dall’inizio del terzo millennio il mondo è stato investito da due crisi globali che, unitamente ad una serie di ulteriori componenti, hanno avuto inevitabili effetti sulla materia giuslavoristica. Muovendo dall’analisi dei principali fattori di trasformazione del mercato del lavoro, il presente volume intende tracciare un percorso finalizzato a mettere in evidenza come il sistema legale e quello di relazioni industriali abbiano reagito a siffatte dinamiche perturbative, esaminandole nelle loro interazioni reciproche. Lo scopo è quello di indagare la relazione tra le due fonti, legge e contratto collettivo, tramite i principali interventi provenienti tanto dall’ordinamento intersindacale quanto
dal sistema legislativo.

Anno

2022

Numero Pagine

N.D.

ISBN

9788892194540 PDF

Codice prodotto

EDGT383603

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Legge e contrattazione collettiva nel tempo delle crisi – e-Book”