La felicità è una storia semplice

Feltrinelli Editore

 2,99

Vito Baiocchi ha quarantasei anni, vive a Londra, ha perso il lavoro da sei mesi, la sua migliore amica è un’iguana di nome Calipso, è solo e il suo conto in banca si avvicina al rosso. Sentendosi inetto e privo di speranze per il futuro, Vito ha deciso di togliersi la vita, e di farlo con stile.(Leggi tutto)

Descrizione
Informazioni aggiuntive
Recensioni (0)

Vito Baiocchi ha quarantasei anni, vive a Londra, ha perso il lavoro da sei mesi, la sua migliore amica è un’iguana di nome Calipso, è solo e il suo conto in banca si avvicina al rosso. Sentendosi inetto e privo di speranze per il futuro, Vito ha deciso di togliersi la vita, e di farlo con stile. Si è lavato, profumato, ha chiuso il gas e lasciato la porta semiaperta e si appresta al passo decisivo quando squilla il telefono: è nonna Elvira. E quindi nulla da fare, ogni piano salta. Vito è da sempre incapace di sottrarsi all’autorità della dispotica ottuagenaria e si trova costretto non solo ad abbandonare la sua fedele Calipso, ma a volare in tutta fretta a Milano. Nonna Elvira vuole infatti essere accompagnata in Sicilia al suo paese d’origine, Gibellina. Distrutta da un terremoto che si è portato via i genitori e il nonno di Vito, Gibellina è ora ricostruita, e con essa la casa della nonna. Non c’è da perder tempo, in treno i giorni si moltiplicano. Firenze, Roma, Assisi, Napoli, Palermo: il viaggio sembra infinito, le confessioni di nonna Elvira molte e inaspettate, e a ogni tappa Vito incappa in coincidenze improbabili e nuove disavventure tragicomiche. Ma forse proprio grazie a questi ostacoli riuscirà a ritrovare l’energia perduta e prendere finalmente in mano la propria vita. Un romanzo lieve, a tratti surreale, su come la felicità ci possa sembrare talvolta impossibile, ma basti davvero pochissimo per riuscire ad avvicinarla.

Anno

2023

Numero Pagine

224

ISBN

9788858857922 EPUB

Codice prodotto

EDGT401530

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La felicità è una storia semplice”