L’aspide di Cleopatra

Zoom Feltrinelli - 2012

 0,99

“Ancora non sapete che non si può proibire di morire” grida Porzia dalle righe di Marziale. E per amore lo gridano molte donne dell’antichità, figure storiche e mitologiche le cui vite sono state segnate dalla passione.(leggi tutto)

Descrizione
Informazioni aggiuntive
Recensioni (0)

“Ancora non sapete che non si può proibire di morire” grida Porzia dalle righe di Marziale. E per amore lo gridano molte donne dell’antichità, figure storiche e mitologiche le cui vite sono state segnate dalla passione. Eva Cantarella ci accompagna alla riscoperta delle donne dai grandi amori, guidandoci attraverso baratri tragici e lieti fini, giovani abbandonate, mogli infedeli e personaggi storici assurti a miti come Cleopatra, i cui amori hanno portato sino a quell’aspide, e al suo morso.Tratto da “Dammi mille baci” e “L’amore è un dio”, pubblicati da Feltrinelli. Numero di caratteri: 73747.

Anno

2012

Numero Pagine

57

ISBN

9788858851067 EPUB

Codice prodotto

EDGT23810

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’aspide di Cleopatra”